avuto bisogno della

Mettez ici vos Poèmes et Hymnes, commentez les poèmes et hymnes mis par d'autres membres.

Modérateur: passy

avuto bisogno della

Message par Banning » 04 Déc 2019, 07:32

Abbiamo anche sentito da Augie Nieto, "una pioniera nel settore del fitness". Se hai familiarità con la "sfida del secchiello del ghiaccio" che si sta diffondendo negli Stati Uniti, sei consapevole che è in corso una battaglia per finanziare la ricerca e lo sviluppo di farmaci mirava a porre fine alla SLA, o comunemente indicata come malattia di Lou Gehrig. Era un discorso toccante e commovente e una stanza piena di istruttori e appassionati di fitness erano quasi tutti in lacrime per la storia di Augie che accompagnava sua figlia lungo il corridoio.

Dato che siamo blogger, siamo abbastanza fortunati da avere l'opportunità di lavorare con alcuni dei nostri marchi preferiti, ma molti di noi non sono sicuri di come farlo. Per fortuna, abbiamo avuto un gruppo di esperti che erano disposti a condividere Nike Air Max 2017 Mujer alcune intuizioni: Kelly Olexa, Tracy Hollywood e Whitney English (mostrate di seguito) hanno ospitato una sessione chiamata "Come affrontare i marchi e vendersi". Non sarei in grado di fare giustizia per un'ora di informazioni, ma alcuni punti di cui hanno parlato sono stati per trovare la tua voce - sii TU! Ecco con chi il marchio vuole lavorare ... non cercare di rispecchiare il blog di qualcun altro perché il tuo pubblico sarà in grado di dire se c'è vera passione dietro di esso. Un altro punto era raggiungere un marchio se sei davvero un suo fan. Potrebbe essere semplice come seguire i social o interagire con loro ... lascia che sappiano che ami il loro prodotto. Come ho detto, erano molte informazioni e se trovo un link a qualcuno che ha condiviso note dettagliate, prometto di condividere un link.

Stavo correndo da poco Nike Air Presto Womens meno di un anno quando ho capito per la prima volta dove correre poteva portarmi. Non intendo in senso metaforico - mi ci è voluto tutto per fare cose che non avrei mai fatto prima di diventare un corridore, come andare in giro per il mondo da solo - intendo in senso molto letterale.

Ero in vacanza in India nel gennaio del 2009. Ero sulle colline vicino al villaggio di Munar nel Kerala, circondato da piantagioni di tè. Una guida al B&B dove alloggiavo mi disse che aveva visto elefanti selvatici sulle colline il giorno prima e chiese se un gruppo di ospiti avrebbe voluto fare un'escursione per vederli. Certo che lo faremmo.

Così armato di bottiglie d'acqua e con indosso scarpe da ginnastica un gruppo di 10 persone lo seguirono su per una collina. Questa collina divenne un'altra collina, e poi un'altra collina. A poco a poco Nike Air Pegasus 83 Hombre la gente ha iniziato a uscire dalla passeggiata e si è accasciata a terra per rimanere in piedi fino a quando il gruppo non è tornato dallo stesso percorso più tardi nel corso della giornata. Motivato da un mucchio di cacca di elefante fresco, un piccolo gruppo di noi ha continuato a seguire la nostra guida.

Poi ne uscirono altri due, sbuffando e gonfiando quello che ora non era chiaramente una collina, ma una montagna. Eravamo solo io, la guida e un anziano signore (settantenne) che indossava un paio di eleganti scarpe di cuoio. Continuammo per altre due cime fino a raggiungere la cima della montagna. Sbuffavo e sbuffavo, le gambe mi facevano male e la guida sembrava ancora che avesse fatto una breve passeggiata nei negozi.

Non abbiamo visto elefanti quel giorno. Il richiamo di vederli era ciò che mi ha portato lassù ma la Nike Air Force 1 Dames vista in cima alla montagna ne valeva la pena in sé. Ho una mia foto seduta in alto a guardare fuori. Ero contento di esserci riuscito fino in fondo - sapevo che se non avessi iniziato a correre nove mesi prima, anche io mi sarei seduto sul sentiero in attesa che la guida tornasse.

Nel giugno di quest'anno sono andato in Croazia e ho scalato un'altra enorme collina. Questa volta non ho avuto bisogno della motivazione di vedere un elefante selvaggio per farmi desiderare di scalarlo. L'ho scalato per divertirmi e perché ho potuto. Perché correre mi aveva reso in forma e forte.

Una volta sono entrato in una maratona perché l'idea di tagliare il traguardo mi ha fatto correre quando volevo fermarmi e sedermi sul sentiero. A differenza di quei fastidiosi elefanti, ho trovato il traguardo di quella prima maratona. Ma come le colline che ora arrampico per divertimento, continuo a entrare nelle maratone - non per farmi correre ma perché mi piacciono e perché posso.
Banning
 
Message(s) : 684
Inscription : 02 Juil 2019, 04:31

Retour vers Poèmes & Hymnes

Qui est en ligne ?

Utilisateur(s) dans ce forum : MSN [Bot], xiaoying et 2 invité(s)

Accueil du site Recevoir Jésus Lettre d'amour du Père Contact Notre Vision Nous Soutenir